Pressione alta

Se la pressione è alta è fondamentale cambiare alimentazione e progettare, con un nutrizionista esperto, un piano alimentare personalizzato.

E' importante analizzare insieme quali sono le cause che hanno portato ad avere la pressione alta, il tipo di soggetto (bambino, adulto, anziano, donna in gravidanza, donna in menopausa), le eventuali patologie correlate, la storia familiare, quindi stabilire quali sono i giusti alimenti da consumare quotidianamente.

La prima cosa da fare è ridurre il quantitativo di sale da cucine, sostituirlo con le gustosissime erbe aromatiche come timo, rosmarino, salvia, santoreggia e con qualche spezia.

Evitare per un certo periodo il consumo di insaccati, salumi e di formaggi stagionati.

Non bere alcolici e superalcolici.

Prediligere quindi un'alimentazione ricca di frutta e verdura, che apporta il giusto quantitativo di potassio, magnesio e calcio che sono essenziali per mantenere in buona salute l'apparato cardiocircolatorio.

Un piccolo segreto?......... fare piccoli pasti durante la giornata e belle passeggiate all'aria aperta!

 

Poco sodio, giù la pressione (brief news)

Secondo uno studio pubblicato su Journal of the American College of Cardiology, una dieta a basso contenuto di sodio apporta benefici in termini di pressione sanguigna.

Lo studio sottolinea inoltre che essere seguiti anche da un nutrizionista, che stila un appropriato e specifico piano alimentare, è un ulteriore supporto per chi segue una terapia farmacologiche prescritta dal medico specialista.

 

Pressione alta - Alimentazione
 

Alimentazione

Nel corso della nostra storia evolutiva il metabolismo umano è stato progressivamente modellato dall’interazione con l’ambiente e dalla varietà degli alimenti che hanno fornito il nutrimento necessario alla vita: l’organismo umano si è evoluto insieme al cibo. Il lungo percorso evolutivo si è dovuto però scontrare con il repentino cambiamento alimentare che ha trovato il corpo umano impreparato a sopportare un quantitativo di grassi, zuccheri e proteine quattro volte superiore a quello precedentemente accettato.

Apparato-gastrointestinale - Alimentazione

Apparato gastrointestinale

Riequilibralo con gli alimenti naturali corretti!

Colesterolo - Alimentazione

Colesterolo

Quello cattivo lo abbatti con i cibi buoni!

Diabete - Alimentazione

Diabete

.....non basta equilibrare gli zuccheri!

Disturbi-della-donna - Alimentazione

Disturbi della donna

Via i disturbi mangiando sano!

Gravidanza-e-post-gravidanza - Alimentazione

Gravidanza e post-gravidanza

Anche l'alimentazione deve essere controllata e curata!

Intolleranze-alimentari - Alimentazione

Intolleranze alimentari

Attenzione sempre ai sintomi.......

Menopausa - Alimentazione

Menopausa

Viverla con serenità è importante

Obesita-infantile-e-adolescenza - Alimentazione

Obesità infantile e adolescenza

Bisogna imparare anche a mangiare !!!

Pelle-viso-e-corpo - Alimentazione

Pelle viso e corpo

Frutta e verdura rendono la pelle luminosa!

Pressione-alta - Alimentazione

Pressione alta

Abbassa i valori con cibo sano e naturale!

Rinforzo-sistema-immunitario - Alimentazione

Rinforzo sistema immunitario

Fai il pieno di cose buone e salutari!

Sovrappeso-e-obesita - Alimentazione

Sovrappeso e obesità

Pensa a mangiare sano e scorda la bilancia!

Sport - Alimentazione

Sport

In forma con gli alimenti giusti!

 

Rimedi naturali

Il biologo nutrizionista può suggerire o consigliare integratori alimentari come valido supporto a una dieta sana ed equilibrata. E' importante che gli integratori siano sempre prescritti da un nutrizionista laureato e qualificato, dopo attenta analisi dell'eventuale terapia farmacologica assunta dal paziente e prescritta dal medico specialista.

 
 
 
Contatti

Centro Salute Alimentare - Via Vittorio Veneto n.19, Caluso - Tel. 3388065028 centrosalutealimentare@gmail.com Skype: Sabrina Balegno

Messaggio inviato !

Invia un altro messaggio

Invio messaggio in corso...


I dati da lei forniti verranno trattati secondo quanto previsto dal Regolamento Generale europeo n. 679/2016. L'informativa completa è consultabile presso questo link. Presa visione dell'informativa presto il consenso al trattamento dei dati personali Accetto: 
 
 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Usando questo sito sei in accordo con la nostra privacy/policyOK